Wednesday, May 9, 2012

Grecia: Alba d’oro in parlamento!



Con un trionfo del movimento nazionalista “Alba d’Oro” sono finite le elezioni piu’ importanti in Grecia.
Importanti perche’ lo stato ellenico si trova in una situazione precaria per colpa dei politici corrotti di N. Democrazia (centro destra , ha ottenuto il 18,85% dei voti) e di PA.SO.K. (centro sinistra , e’ scivolato al 13,18% )
La disoccupazione, la violenza da parte degli immigrati clandestini, la perdita della maggiore parte dello stipendio di chi lavora, hanno spinto i greci verso l’ unico movimento che ha dato la sua presenza continua ai quartieri piu’ inquieti delle citta’.
Sono stati i militanti di Alba d’Oro a mettere ordine cacciando via gli stranieri dalle zone piu’ pericolose delle citta’. Non a caso gli abitanti chiamavano le sedi del movimento e non la polizia! Tante signore anziane venivano accompagnate alla banca per ricevere la pensione o a fare la spesa senza problemi per strada .

A tanti Greci che soffrivano di fame i militanti dell’ Alba d’ Oro li portavano cibo a casa !
Dall’ altra parte la loro forte presenza ha impedito ad altri partitini nazionalisti di sfruttare l’ occasione per i loro piccoli tornaconto personali.
Con un leader carismatico, Nicolaos Micaloliakos , sono arrivati, dallo 0,29% del 2009, tre anni dopo al 7% e ai 21 seggi parlamentari !
Questo risultato incredibile ha dato gioia a tutti i nazionalisti Europei che lottano contro la decadenza del nostro continente.
Siamo pero’ sopratutto contenti quando sentiamo la felicita’ dei nostri camerati italiani di Forza Nuova ai quali sono particolarmente legati sia i nazionalisti di Alba d’ Oro ma anche noi di Cipro del movimento di E.LA.M !
Stratos Karanikolaou
Responsabile Esteri- E.LA.M.